HOME PAGE
HOME PAGE
Parrocchia di San Lorenzo Martire - via Leone XIII, 15 - quartiere di Redona (Bergamo)
- Home
- Contatti - info
 
Calendario
- Pastorale
- Settimanale
 
Catechesi
- Catechesi adulti
 
Omelie
 
Contenuti CD
- Catechesi
- Itinerari
- Omelie
 
Archivio
- Eventi
 
Donazioni
- Su conto corrente
 
Periodico mensile
- DVD raccolta annate 1981-2008
- Sommari annuali
 
Collegamenti
13/03/2011
I domenica di QUARESIMA

INIZIO E LETTURE

OMELIA


Alcuni passi
nella spiritualità
Itinerario di Quaresima

1

La vita spirituale
cos'è?


Quello che era da principio, quello che noi abbiamo udito, quello che abbiamo veduto con i nostri occhi, quello che contemplammo e che le nostre mani toccarono del Verbo della vita - la vita infatti si manifestò, noi l'abbiamo veduta e di ciò diamo testimonianza e vi annunciamo la vita eterna, che era presso il Padre e si manifestò a noi -, quello che abbiamo veduto e udito, noi lo annunciamo anche a voi, perché anche voi siate in comunione con noi. E la nostra comunione è con il Padre e con il Figlio suo, Gesù Cristo. Queste cose vi scriviamo, perché la nostra gioia sia piena.

(1Gv 1,1-4)


La vita spirituale: cos'è?

Se ci chiedessero: "In che cosa consiste il tuo essere cristiano", cosa risponderemmo? Essere battezzato, andare a Messa, credere nella vita eterna, vivere onestamente, far parte della Chiesa... Forse non ci verrebbe in mente che essere cristiani è vivere una straordinaria avventura spirituale.

Il termine "spirituale" a che cosa fa riferimento? Allo Spirito di Dio e allo spirito dell'uomo. Lo Spirito di Dio si unisce al nostro spirito per fare - nella partecipazione della vita di Gesù Cristo -della nostra vita un'avventura "spirituale".

Partecipare alla via tracciata da Gesù nella sua Pasqua, nel suo passaggio tra noi, far nostra l'umanità che in lui si è pienamente rivelata nella sua resurrezione è il senso della vita spirituale.

La "spiritualità" non è altro che la qualità della nostra vita di fede. È quindi una qualità dell'uomo nuovo che la fede ci invita a diventare. Ed è una proposta rivolta a tutti: la vita di ciascuno di noi è chiamata ad avere una qualità "spirituale".