HOME PAGE
HOME PAGE
Parrocchia di San Lorenzo Martire - via Leone XIII, 15 - quartiere di Redona (Bergamo)
- Home
- Contatti - info
 
Calendario
- Pastorale
- Settimanale
 
Catechesi
- Catechesi adulti
 
Omelie
 
Contenuti CD
- Catechesi
- Itinerari
- Omelie
 
Archivio
- Eventi
 
Donazioni
- Su conto corrente
 
Periodico mensile
- DVD raccolta annate 1981-2008
- Sommari annuali
 
Collegamenti

Itinerario di Quaresima anno 2019

« RICONOSCERSI COMUNITA' »
Quali passi mettere in atto?


Quaresima: tempo dell'essenzialità. Tempo di scavo, di approfondimento. Tempo nel quale lo sguardo su di sé, sulla realtà, su ciò che sta al cuore della vita si fa più intenso e più acuto. Tempo nel quale ci é dato di poter gustare ancora una parola ed un pane che ci plasmano e ci lavorano perché possiamo essere maggiormente secondo il sogno che Lui, Dio, ci suggerisce e ci offre. Viviamo insieme, sempre, ogni anno, questo tempo e questo percorso, come comunità. Quest'anno lo viviamo anche come cammino che ci permette di lavorare ancora sulla concretezza e la ricchezza di essere comunità che si riconosce, si accoglie, si rimette sulle strade della condivisione e della fraternità, per ritrovare nella Pasqua il cuore del cammino comunitario. Ci accompagnano i testi delle Scritture, il pane spezzato domenica per domenica, i cammini di fraternità e di comunione che cerchiamo giorno per giorno, insieme, di attuare.


10 MARZO - I DOMENICA DI QUARESIMA

Rivolto a me
Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto e tentato dal diavolo
Si ricomincia dal deserto: dall'essenzialità dello sguardo su di sé, sui propri vissuti, sulle proprie paure, sui propri desideri nei confronti della comunità. Alla scoperta dell'io reale. Perché ogni cammino parte dall'umanità vera, reale dell'uomo!

17 MARZO - II DOMENICA DI QUARESIMA
Rivolto a Lui
Mentre Gesù pregava, il suo volto cambiò d'aspetto
La comunità trova qui le proprie radici ed il proprio compimento: nel volto del Figlio che svela la bellezza dell'uomo e l'umano del Padre; che apre le strade dell'essere figli e fratelli ad un tempo.


24 MARZO - III DOMENICA DI QUARESIMA

Rivolto alla comunità

«Lascialo: vedremo se l'albero di fichi porterà frutti per l'avvenire...»
Quale sogno sulla comunità? Quale immagine di essa, secondo il Vangelo, secondo il disegno di Dio? E quale la sua realtà? La pazienza o "il lungo respiro della passione".


31 MARZO - IV DOMENICA DI QUARESIMA
Rivolto a te
«Lasciatevi riconciliare»
Quali cammini reali di riconciliazione stanno avvenendo e possono avvenire tra noi? Incontrarsi tra differenze. Riconoscersi tra le diverse generazioni.

7 APRILE - V DOMENICA DI QUARESIMA

Rivolto al futuro
«Ecco, io faccio una cosa nuova:
proprio ora germoglia, non ve ne accorgete?»

C'è un futuro che si apre. C'è un oggi da abitare con fiducia. C'è una speranza che ci accompagna. Ci sono ferite da curare e frutti da riconoscere e da accogliere.

MEDITAZIONI QUARESIMALI
"LA CHIESA CHE SOGNO"
Comunione, comunicazione e apertura-missione sono le strade che, sull'esempio della comunità primitiva, la Chiesa di oggi è chiamata a percorrere. Passiamo attraverso gli Atti degli Apostoli per ritrovare alcuni passi su questa strada. Lo facciamo lasciandoci guidare dall'ascolto e dalla meditazione sulle Scritture, in un clima di preghiera, in Chiesa maggiore i giovedì di Quaresima, alle 20,45.
   
14 marzo  
Lavorare sui conflitti
At 20, 36 -21, 14
21 marzo  
Comunicazione e chiusura
At 4, 1-13
28 marzo  
Distanze non colmate
At 4, 32- 5, 11
4 aprile  
Tensioni e creatività
At 6,1-7; At 2, 42-47
11 aprile  
L'umile testimonianza
At 28, 16-31
 

immagine:  A. Giacometti "Tre uomini che camminano" Piccola piazza, 1948